Musica per Matrimoni

Intrattenimento Musicale per Matrimoni in Toscana

Il genere musicale non è quello da "piano bar classico" ma piuttosto quello unplugged, "suonato dal vivo" senza basi. 
I brani, selezionati tra centinaia di successi italiani e stranieri, appartenenti a varie epoche e stili musicali, trovano il favore di un pubblico estremamente vasto dai gusti più variegati.
Il sound acustico crea una atmosfera calda, lasciando la libertà di bere mangiare e parlare senza invadenza, fattore importante soprattutto nella fase degli aperitivi.

Non mancano comunque i momenti più ritmati. Grazie al nostro sistema di groove ritmici sincronizzati live, costituiti da percussioni campionate, suoniamo brani pop e rock con il tiro di una band.

Per chi desidera cantare e fare karaoke siamo attrezzati con un computer portatile equipaggiato di un nutrito archivio di basi musicali complete di testi.
Le basi che utilizziamo non sono MIDI files (vincolati da timbriche dalla qualità scadente) ma veri e propri arrangiamenti registrati in studio e salvati in formato audio digitale.

 

 

La successione delle fasi di un banchetto di matrimonio è ormai una scienza. Ogni fase è ben determinata da eventi, camerieri che svolgono operazioni precise, convenevoli, musiche appropriate che come in un film sottolineano i momenti per renderli memorabili. Anni di esperienza nel settore ci hanno aiutato a comprendere e selezionare i brani che effettivamente aiutano a sottolineare certe emozioni legate alle situazioni in corso ed eliminare canzoni che distolgono l’attenzione dalla cosa più importante: la festa per gli sposi. Vediamo in dettaglio le varie fasi del ricevimento.

Aperitivi
All'arrivo degli invitati, durante l'aperitivo, suoniamo musica unplugged senza basi, chitarra e voce dal vivo. Brani di vario genere, pop, rock, folk, sud americani, in grado di accontentare tutti i gusti musicali, a volume piuttosto soft, d'atmosfera, senza disturbare la possibilità di conversare. 
La rivisitazione di brani famosi, ever green e recenti successi in versione acustica creano un atmosfera calda e accogliente.


Arrivano gli sposi
All'arrivo degli sposi suoniamo qualche brano di benvenuto, canzoni sul tema dell'amore.
Questa fase musicale permette di dar modo agli invitati di salutare gli sposi, di fare le fotografie di gruppo e di iniziare ad accomodarsi ai tavoli per il banchetto nuziale.
Inizia il banchetto: i primi piatti
Per esperienza acquisita in molti matrimoni, sconsigliamo l’esecuzione di musica live durante i pasti. Il volume alto disturba, rende impossibile ogni forma di dialogo e soprattutto i poveri invitati che si trovano a sedere accanto ai diffusori acustici devono subire una fastidiosa pressione sonora. 
Per questo motivo suggeriamo i nostri Menù Musicali, che consistono in una compilation musicale su CD estremamente variegata disponibile in 4 stili principali:


Menu Pop: si tratta di una selezione studiata di successi ever green, variegata in generi, stili ed epoche in modo da incontrare i gusti dei commensali di qualunque età. Etremamente piacevole da ascoltare, il Menu Pop rappresenta la scelta ideale quando gli invitati sono particolarmente numerosi e dai gusti molto disomogenei.

Menu Jazz: una raffinata selezione di brani jazz, cantati e strumentali, per creare una atmosfera magica ed molto soft. E' molto indicato per gruppi non molto numerosi o che comunque amano il genere.


Menu Classico: le arie più famose del repertorio classico, eseguite da grandi orchestre o dai più prestigiosi quartetti da camera. Questo menu rappresenta la scelta ideale per chi ama la musica classica e desidera creare una atmosfera estremamente raffinata e prestigiosa.


Menu Lounge: un'atmosfera unica e raffinata, moderna e a tratti trasgressiva. Brani lounge, chillout, ambient, si susseguono creando una sorta di new age elettronica. Una musica mai invasiva che suona sempre in un controllato background e contribuisce a creare un atmosfera giovane e alternativa.


Tra i primi e i secondi piatti
Al termine dei primi piatti viene spesso a crearsi una pausa, più o meno lunga, dovuta al lavoro dei camerieri che devono sparecchiare, riapparecchiare, aggiungere posate mancanti, finire di preparare i secondi. In questa pausa c’è chi esce a fumare, i bambini corrono per la sala e spesso si crea un momento di noiosa attesa. In questa fase interveniamo musicalmente, con un momento di coinvolgimento a volume sostenuto, cantando canzoni famose, che coinvolgono persone di ogni età.

Arrivano i secondi piatti
Sui secondi piatti torna la musica di sottofondo, in pratica prosegue il CD compilation, riprodotto ad un volume basso e i commensali possono riprendere a mangiare senza essere disturbati. Per chi desidera creare un momento ludico di karaoke, in questa fase ci organizziamo. Durante un ricevimento di matrimonio, osservando la disposizione dei tavoli e i gruppi di invitati, si possono facilmente individuare delle naturali aggregazioni che si vengono a creare in base a parentele e amicizie. Un obbiettivo che ci prefiggiamo è cercare di aggregare gli invitati. In questa fase del banchetto ha infatti luogo un’operazione importante: costituire tra i tavoli dei gruppi che, senza forzature, desiderano cantare e dedicare delle canzoni agli sposi. Proponiamo brani, divertenti e facili da cantare, cerchiamo di evitare canti di solisti (a meno di richieste specifiche) e costituiamo i gruppi per la fase successiva: i karaoke di gruppo.

Alla fine dei secondi piatti
Alla fine dei secondi piatti tornano in azione i camerieri, che oltre a sparecchiare devono allestire la sala per il taglio della torta. Si tratta una fase che può durare anche molto. Ecco che torna un momento musicale, dove suoniamo qualche brano famoso a volume più sostenuto. Seguono poi i karaoke di gruppo precedentemente organizzati, divertenti per la scelta talvolta inconsueta di certi brani e per le mimiche spontanee che nascono sull’interpretazione di certi brani. E’ un momento ricreativo e di aggregazione. La scelta è aperta ad oltre 400 brani musicali, basi registrate in alta qualità disponibili sul nostro computer portatile, complete di testi stampati. Capita talvolta che addirittura i parenti più anziani facciano gruppo e decidono di cantare qualche canzone della loro gioventù. Il risultato è spassoso.

Taglio della torta
Ci siamo, siamo arrivati ad un momento importante: il taglio della torta. Gli sposi sono pronti e l’attenzione della sala è tutta per loro. A questo punto suoniamo qualche brano romantico chitarra arpeggiata e voce. Il risultato è toccante e di sicuro effetto, un misto di gioia e commozione. Seguono brani specifici per il brindisi con gli sposi e d’intrattenimento.



Riti immancabili
Ci sono dei momenti che sono ormai diventati dei classici dei ricevimenti matrimoniali, e ovviamente non possono mancare. Tra questi troviamo il lancio del bouchet e il gioco della giarrettiera. Anche per queste fasi cerchiamo di utilizzare musiche appropiate che rendono più incisivi e divertenti i giochi. Provate ad immaginare il gioco della giarrettiera, fatto di seduzione e complicità tra sposa e sposo, come può risultare più convincente con una musica come quella tratta dal film "9 settimane e mezzo". E' inutile negarlo, la musica fornisce sempre un valido supporto ai tanti momenti che si creano durante il ricevimento.
Il ballo
Sull'arrivo dei caffé inizia il ballo. In questa fase spaziamo su vari generi e stili. Con centinaia di basi ballabili pronte a disposizione, partiamo dagli anni sessanta per poi passare attraverso la disco-music degli anni ottanta, fino ad arrivare alla musica da discoteca di oggi. In repertorio, a seconda del tipo di pubblico e delle richieste, abbiamo disponibili brani di liscio, salsa, latina e soprattutto balli di gruppo.



Il Valzer degli sposi
Lasciatevi andare al classico dei classici: il valzer viennese per gli sposi e tutti gli innamorati invitati. L'effetto è suggestivo e da modo anche a genitori e parenti di tuffarsi in un ballo vecchia maniera come tradizione comanda.



Il ritorno a casa
Intorno alla mezzanotte e mezza, l'una, si chiudono le danze. Alla fine del ricevimento ci piace sempre chiudere con un bel brano chitarra e voce. E' un momento che condividiamo con i pochi amici rimasti fino in fondo e crea sempre un'atmosfera calda, come ritrovarsi attorno ad un caminetto.

 

 

Un servizio esclusivo

Per i mesi da gennaio ad aprile e per il mese novembre a tutte le coppie che decidono di usufruire del nostro servizio musicale offriamo uno sconto speciale del 10%.

Inoltre, se non avete musicisti che suonano in chiesa e vi fa piacere avere musica durante la cerimonia, possiamo fornirvi gratuitamente una selezione accurata di musiche adatte allo scopo, che potrete riversare su CD.

Oppure, se necessario, possiamo occuparci noi della diffusione sonora, fornendo una persona che seguirà la cerimonia e si occuperà del materiale necessario: 
cassa amplificata, mixer, lettore CD e radio microfono per il parroco.
Questo servizio è particolarmente utile quando la cerimonia si svolge nello stesso ambiente dove avviene il ricevimento.

 


+39 338.9303509
Seguici su

Privacy Policy